PARAPETTI PROVVISORI

PARAPETTI PROVVISORI

I parapetti provvisori sono dispositivi di protezione collettiva (DPC) destinati alla protezione di persone
e/ocose contro la caduta dall’alto. Sono costituiti da almeno due montanti sui quali
vengono fissati il corrente principale,
il corrente intermedio e la tavola fermapiede realizzabili con diversi materiali
( ad es. legno, acciaio ecc.)

I parapetti provvisori devono essere utilizzati nelle lavorazioni in cui c’è il rischio di caduta dall’alto
e cioè nei lavori in quota (attività lavorative che espongono il lavoratore al rischio di caduta da una quota posta
ad altezza superiore
a 2 mt rispetto ad un piano stabile) e nei lavori di scavo ( attività lavorative che espongono il lavoratore al rischio
di seppellimento e/o caduta all’interno dello scavo ad una quota posta ad una profondità superiore a 2 mt
rispetto al piano di campagna)

Il nostro Staff da alcuni anni, si è specializzato nella progettazione, fornitura e posa di parapetti di vario genere
in base alle strutture trovate, rispettando i parametri stabiliti dalla norma
in vigore e dalle prescrizioni del produttore,
rilasciando il certificato di corretta messa in opera.

Il lavoro viene realizzato mediante piattaforme aeree e se non è possibile, si posiziona un impianto contro
la caduta dall’alto.

Reply